FISIOMED

Il Kinesio tape è un bendaggio adesivo elastico che forma una decompressione fra la pelle e i tessuti sottostanti. E’ una tecnica che attiva i sistemi circolatori e neurologici per ottenere una guarigione naturale.

La tecnica ha quattro principali effetti fisiologici:

  1.  Corregge la funzione muscolare
  2. Aumenta la circolazione del sangue/linfa
  3. Riduce il dolore
  4. Assiste nella correzione di allineamento dell’articolazione.

Il Kinesio taping risulta quindi non solo possibile in combinazione con altre tecniche riabilitative come la terapia manuale, l’esercizio terapeutico, la massoterapia, la terapia fisica, ma addirittura utile per la prevenzione dell’infortunio e del trauma.

Inoltre, se correttamente applicato, è in grado di enfatizzare gli effetti del trattamento riabilitativo e di conservarlo efficacemente tra un trattamento e l’altro essendo in grado di essere indossato per 24 ore al giorno per più giorni, reggendo alla doccia.

Il Kinesio tape è comunemente usato per:

  •  Ridurre il dolore;
  • Drenare il gonfiore;
  • Migliorare la postura;
  • Migliorare la funzionalità
  • Migliorare la performance sportiva.

Il massaggio è sicuramente uno dei presidi terapeutici più antichi. L’osservazione accurata della gestualità riflessa e lo studio dell’anatomia e della fisiologia umana sono alla base della massoterapia. Il massaggio accelera i processi naturali di guarigione del corpo, calma la mente e controlla le emozioni. Il massaggio manuale agisce sia a livello fisico che emotivo, quindi deve essere un’esperienza rilassante sia per chi lo riceve che per chi lo fa. Tre sono gli effetti benefici più importanti del massaggio:

• allevia le tensioni accumulate nei muscoli ridonandone elasticità.

• elimina le scorie accumulate nei muscoli e migliora la circolazione sanguigna e linfatica.

• determina un rilassamento di tipo bio-psichico, è un antidoto contro lo stress.

Con mobilizzazione passiva intendiamo tutti quei movimenti eseguiti in qualunque parte del corpo del paziente da parte di un fisioterapista (solitamente viene incluso in questa categoria anche il movimento passivo continuo eseguito da una macchina sul paziente, come il kinetec).

La ricerca scientifica ha evidenziato come il movimento precoce, in seguito ad una lesione, sembra essere necessario per ottenere la migliore guarigione possibile (Butler, 2000). Molto spesso i pazienti sono restii a muoversi dopo un trauma o un’operazione o al contrario lo fanno in maniera eccessiva, l’impiego precoce di un delicato movimento passivo è dunque il mezzo ideale per garantire un idoneo ambiente per la guarigione del tessuto. Infatti, con tecniche specifiche di mobilizzazione e trazione, a velocità ed ampiezza opportune, si può mantenere una nutrizione ed un’attività metabolica adeguata dei tessuti molli (Salter 1989).

Uno degli scopi principali è quello però di migliorare l’escursione e ottenere il recupero funzionale dell’articolazione o delle articolazioni che hanno subito il danno e si presentano rigide e dolenti. Un ulteriore effetto della mobilizzazione avviene a livello del sistema nervoso autonomo migliorando la sua funzionalità, influenzando positivamente anche la risposta infiammatoria alla lesione.

Con mobilizzazione attiva-assistita si intende una partecipazione parziale del paziente nell’esecuzione del movimento effettuato dal terapista. Nelle fasi iniziali capita che non si riesca ad effettuare il movimento in maniera completa per una mancanza di forza muscolare, per un deficit di mobilità articolare o per un meccanismo di protezione dal dolore. Il terapista aiuta così il soggetto ad eseguire il movimento.

Nella mobilizzazione attiva si richiede invece un impegno totale al paziente. Verranno effettuate resistenze manuali secondo direzioni, velocità e ampiezze articolari differenti, seguendo la guida vocale del terapista (per esempio tecniche di PNF). L’obiettivo è quello di migliorare quindi forza, resistenza e coordinazione neuromuscolare.

Fisiomed

ambulatorio polispecialistico e di fisioterapia

CONTATTI

0422.507018 & 327.8566772

fisiomedoderzo@hotmail.it